Il progetto didattico Made in Future per Avio-Ala riconosciuto eccellenza del Trentino

Al primo tentativo, un risultato davvero gratificante e incoraggiante.

Il progetto Made in Future, una sperimentazione di strategie formative innovative e anticipanti ideata da –skopìa, condotta da Rocco Scolozzi e Francesco Brunori e finanziata in buona parte grazie a un bando CARITRO, ha ottenuto l’importante riconoscimento a livello nazionale di eccellenza della Provincia Autonoma di Trento in virtù della qualità dell'attività svolta presso gli istituti comprensivi di Avio e Ala.

Una delegazione di studenti e insegnanti è stata invitata a partecipare all'apertura ufficiale dell'anno scolastico 2017/2018, cerimonia che si terrà a Taranto lunedì 18 settembre alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, del Ministro dell'Istruzione Università e Ricerca Valeria Fedeli e di molte autorità della scuola italiana.

L’evento sarà trasmesso in diretta su RAI1 lunedì dalle 11 alle 13.

-skopìa coglie l'occasione per ringraziare ancora una volta tutti i partner - e in special modo Laura Cristoforetti, Alessandro Bonesini, Paola Baratter e Alessandro Gretter - che hanno contribuito al successo del progetto, i cui risultati saranno al centro di una pubblicazione dedicata e liberamente accessibile.

Video documentario a cura di Origami Videography

Salva

Salva

Tags: Rocco Scolozzi, Francesco Brunori, Ala, Avio, Caritro, Made in Future, Mattarella, Ministero dell'Istruzione, Origami Videography, Valeria Fedeli, eccellenza trentina, strategie formative, Paola Baratter, Alessandro Bonesini, Laura Cristoforetti