Leadership anticipante per le organizzazioni - SKOPIA Anticipation Studies

Richiedi lo sconto dedicato a SOCI AFI e IIF

Perché partecipare?

Il percorso vuole portare l’Anticipazione ad avere un ruolo fondamentale per una leadership capace di leggere e lavorare con i futuri.

Se le competenze di futuro vengono costantemente allenate possono infatti portare vantaggi e benefici alle organizzazioni e renderle capaci a governare l’incertezza, mitigare gli impatti e sfruttare le opportunità date dai cambiamenti.

Struttura del corso

Il corso è articolato in 3 incontri da 2 ore che hanno come obiettivo comprendere quali possono essere i condizionamenti cognitivi alla base delle nostre decisioni e che possono aumentare la nostra resistenza al cambiamento.

Alterneremo spunti teorici e confronti pratici (esercizi brevi), per pensare in ottica prospettica e per cogliere le opportunità che i futuri possono presentare.

La struttura di base del corso è la seguente:

  • Introduzione: Rompighiaccio iniziale e introduzione alle modalità e al gruppo di apprendimento.
  • Resistenza ai cambiamenti: analisi dei bias cognitivi, modelli mentali e lettura delle situazioni presenti per capire da cosa sono ostacolate le nostre decisioni. 
  • Modelli organizzativi anticipanti: Unità di Previsione Strategica, Office of Net Assessment per promuovere una visione di lungo periodo e un’attitudine sperimentale
  • Esercizio Pratico: Quali impatti potrebbe portare una leadership anticipante? Applicheremo un esercizio di futuro per identificare e valutare le conseguenze che una leadership anticipante può avere all’interno delle organizzazioni.

Programma

Primo livello (27 – 29 agosto 2024) - Mappare i sistemi

Nel primo livello si sviluppano le competenze e strumenti di base che aiutano ad ampliare la propria comprensione dei sistemi e migliorare l’efficacia degli interventi su problemi complessi.

Impareremo a:
  1. vedere (e far vedere) gli “interi” (big picture)
  2. riconoscere e definire le “cornici” più utili tracciare e comprendere il comportamento nel tempo dei sistemi
  3. esplicitare modelli mentali e modelli causali (spiegazioni di come funziona la realtà) comprendere come i modelli mentali influenzano il presente e i futuri possibili
  4. integrare prospettive di breve e di lungo periodo.
Secondo livello (30 – 31 agosto 2024) - Facilitare il pensiero sistemico

Il secondo livello propone un’introduzione alla pratica di Pensiero Sistemico nei gruppi e nelle organizzazioni per migliorare i processi partecipativi, l’apprendimento organizzativo, la definizione di piani e strategie.

Impareremo a:

  1. modellare sistemi-problemi in gruppo (elementi di “modellazione partecipativa”)
  2. modellare il cambiamento di quantità (modelli Stock&flows)
  3. riconoscere strutture ricorrenti dette Archetipi Sistemici o Trappole Sistemiche e le vie d’uscita
  4. definire piani e strategie sulla base delle strutture sistemiche (anziché sugli eventi)

Prezzi e Modalità

PREZZO EARLY BIRD

VALIDO FINO AL 24 APRILE 2024

€350 IVA ESCLUSA
Il corso partirà al raggiungimento di un numero minimo di partecipanti.
ACQUISTA

Docenti del corso

Compila il form e scarica la Brochure

Online

Si